Mariavittoria Ponzanelli

Mariavittoria Ponzanelli

Mariavittoria Ponzanelli

Ho letto di un candidato che, non credendo più all’utilità di inviare il proprio curriculum, ha deciso di riempirlo di non sense: bla bla bla.

Mitologia vuole che sia stato immediatamente assunto!

Sarà vero?

A proposito del curriculum

Era il 1988 quando Cesar Brié, famoso attore dell’Odin Teatret, durante un seminario di 5 giorni a Bologna, organizzato per celebrare i vent’anni attività teatrale di Jerzy Grotowski, si espresse a “sfavore” dell’importanza del curriculum, seminando in me per sempre il dubbio.

Cos’è il curriculum vitae?

Secondo la Treccani online: curriculum vitaekurrìkulum vìte› locuz. lat. (propr. «corso della vita»), usata in ital. come s. m. – Espressione usata spesso (anche soltanto curriculum) in luogo della forma italianizzata curricolo (v. curricolo, n. 1): allegare alla domanda il proprio curriculum.

Oggi serve scrivere un curriculum?

La Commissione Europea dice di sì, tanto che ha realizzato una comodissima applicazione, Europass, per crearlo online a norma.

Si dice che serve, ma resta sempre il dubbio che qualcuno lo legga.

Qui puoi leggere il mio
Europass-CV-ESP-20141010-Ponzanelli-IT_2020

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto