Le statue parlanti di Roma | Open House Roma

Le Statue Parlanti di Roma | Open House Roma

«Una passeggiata alla scoperta delle “statue parlanti” di Roma e dei loro segreti: Pasquino, Marforio, Madama Lucrezia, Facchino, Abate Luigi e Babuino.

Sei statue e sei rioni raccontati nel XVIII secolo dall’abate Francesco Cancellieri, attualizzati da uno sguardo rivolto alla Roma dei nostri giorni.

“Fui dell’antica Roma un cittadino / Ora Abate Luigi ognun mi chiama / Conquistai con Marforio e con Pasquino / Nelle satire urbane eterna fama / Ebbi offese disgrazie e sepoltura / Ma qui vita novella al fin sicura”.»

L’idea di dedicare un itinerario alle Statue Parlanti nasce nel 2016 durante Open House Roma, la manifestazione annuale d’architettura alla quale partecipo dal 2014.

Perché le Statue Parlanti? L’occasione è nata da una mappa di Google creata da un sistemista informatico conosciuto su Twitter.

Mi accorgo subito delle potenzialità dell’itinerario e sviluppo l’idea insieme ai miei compagni di ventura, il Team del portale Romaapiedi.com.

Tra le passeggiate realizzate per il sito Romaapiedi.com è sicuramente uno dei tour preferiti dalle persone e uno  degli itinerari più divertenti per noi che lo guidiamo.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto